Paesaggi, silenzi e relax

Passeggiate in relax per scoprire il territorio dei centenari...

Il Ristoro Niala, prende il nome dall' omonima località.

Immerso nella foresta dell' oasi naturalistica di Montarbu, a due passi dal ponte San Gerolamo della tratta del trenino verde turistico, della linea Mandas-Arbatax definita da Lorens la linea ferroviaria piu' bella del mondo, dove il  territorio ha preservato l' esistenza di alcuni animali  in  via d' estinzione, come l' aquila reale. Inoltre con maggiore frequenza, è piu' facile scorgere mufloni, daini e cervi.  In queste zone sono ancora presenti piante endemiche come la Rosa Peonia e  l' Aquilegia.

Piccole cascate, ruscelli di acqua cristallina e piscine naturali contornano il paesaggio.

Per gli appassionati scalatori a pochi passi è possibile scalare due faraglioni: il "Far Est" e i "Tacchi a Spillo".

I punti panoramici sono Su issu  e  Isirtzioni.

Una delle tappe delle escursioni è la fontana sonora delle sfere scolpite dal famosissimo  Pinuccio Sciola.

Tramonti dai colori mozzafiato e silenzi sono la caratteristica di questi luoghi.